Successi e fallimenti: malattie del mondo moderno

Sabrina Diano è stata recentemente nominata direttrice dell’Istituto di Nutrizione Umana della Columbia University a New York. Laureata presso l’Università di Napoli Federico II, ha condotto successivamente un post-doc alla Yale Università dove è stata docente fino ad oggi.
La sua ricerca si concentra sui meccanismi del SNC (ipotalamici) relativi alla regolazione dell’omeostasi energetica e del glucosio. I suoi studi sui meccanismi ipotalamici inter e intracellulari che regolano il metabolismo energetico aggiungono informazioni critiche all’attuale comprensione della regolazione centrale dell’omeostasi dell’energia e del glucosio e di come vengono rilevate alterazioni nell’energia immagazzinata nell’ipotalamo.
Nel corso dell’incontro, dove la scienziata ripercorrerà il suo percorso evidenziandone i momento di successo e fallimento, verranno illustrati i risultati della sua ricerca che hanno importanti implicazioni per comprendere la patogenesi della sindrome metabolica, l’obesità e il diabete di tipo 2, i disturbi che sono la principale causa di morbilità e mortalità negli Stati Uniti e il mondo sviluppato in generale.