Tinkering e trottole: imparare costruendo con materiali di riciclo

(cod. A264)

A cura di The Tinkering Studio, Exploratorium di San Francisco

RELATORE: Luigi Anzivino, Professional Development Lead, The Tinkering Studio Expoloratorium

INTRODUCE: Olga Mautone, insegnante-ricercatrice, Docente di Scienza della formazione primaria, Università Suor Orsola Benincasa

Il pianeta gira e noi lo celebreremo costruendo progetti che girano, ruotano, piroettano e volteggiano! C’è qualcosa di magico nel semplice fenomeno della rotazione, che trasforma oggetti e materiali comuni e conferisce loro movimento, equilibrio, e la capacità di creare opere artistiche.
In questo workshop, realizzato in collegamento live con l’Exploratorium di San Francisco, usiamo materiali di riciclo (quindi nel rispetto per la Terra) per costruire trottole di ogni tipo, e per esplorare il valore dell’apprendimento attraverso il “tinkering,” un approccio ludico al sapere che combina conoscenze scientifiche ed artistiche per esplorare fenomeni naturali ed imparare facendo, costruendo utilizzando le nostre mani.
Il Tinkering Studio è un progetto dell’Exploratorium, il primo museo della scienza “hands-on” al mondo, che si trova a San Francisco in California. Lì è stato sviluppato, e in seguito si è diffuso in tutto il mondo, un approccio all’apprendimento e all’educazione chiamato “tinkering,” dove si impara facendo, costruendo, e provando senza paura di sbagliare.

Evento su prenotazione

28/11/@17:00
17:00 — 18:15 (1h 15′)

Da remoto

Per le Famiglie

POSTI ESAURITI