Religioni e crisi sanitaria da Covid-19

(cod. A120)

A cura del Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli “Federico II”

INTRODUCE: Maria d’Arienzo, Ordinario di Diritto

MODERA: Annamaria Kisslinger, Istituto per l’endocrinologia e l’oncologia “Gaetano Salvatore” CNR-IEOS

La crisi pandemica in atto può costituire una importante occasione di dialogo per le differenti comunità religiose presenti nel territorio metropolitano, favorendo l’integrazione sociale tra le diverse componenti etnico-religiose del contesto sociale di riferimento. Ciò anche allo scopo di scongiurare episodi di intolleranza ed emarginazione. L’interazione con il pubblico è favorita dalla condivisione di slides e di altro materiale scientifico e divulgativo cui seguirà una forma di dibattito aperta a tutti i partecipanti.

24/11/@9:15
09:15 — 10:30 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole

POSTI ESAURITI