Nuove tecnologie in armonia con la natura: la scienza aiuta l’economia circolare

(cod. A193)

A cura dell’Istituto per la Sintesi Organica e la Fotoreattività CNR-ISOF e dell’Unità Comunicazione e Relazioni con il Pubblico del CNR

MODERA: Armida Torreggiani, Istituto per la Sintesi Organica e la Fotoreattività CNR-ISOF

Molte delle nostre attuali tecnologie (smartphone, computer, automobili) e fonti di energia rinnovabile dipendono da metalli che sono a rischio di approvvigionamento. Da qui la necessità di promuovere un modello economico basato sull’uso limitato (risparmio) ed intelligente (efficienza) delle materie prime, cioè l’economia circolare. La scienza gioca un ruolo importante per es. rendendo più efficiente il riciclo dei materiali, sostituendo nei prodotti ad alta tecnologia gli elementi che scarseggiano e diffondendo la cultura della sostenibilità. Ce ne parlano i ricercatori del Cnr Marica Canino e Alberto Zanelli.

26/11/@10:30
10:30 — 11:45 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole, Per le Università

POSTI ESAURITI