L’utilizzo della teleriabilitazione in logopedia: limiti e risorse

(cod. A81)

A cura del Dipartimento di Salute Mentale e Fisica e Medicina Preventiva, Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”

MODERA: Giuliana Catara, Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare CNR-IBBC

La teleriabilitazione avvicina la società digitale al mondo della medicina e delle professioni sanitarie in modo completamente nuovo con ricadute positive sul paziente che non si sentirà escluso per la sua disabilità. Il pubblico è coinvolto in simulazioni di “terapie tipo” a seconda della patologia che si prende in carico per la riabilitazione.

23/11/@11:45
11:45 — 13:00 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole, Per le Università

POSTI ESAURITI