L’importanza della ricerca scientifica nella aree polari in tempi di “Global Change”: le microalghe bentoniche come caso studio

(cod. A189)

A cura del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali e Biologiche e Farmaceutiche, Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”

MODERA: F. Anna Digilio, Istituto di Ricerca sugli Ecosistemi Terrestri CNR-IRET

Vengono illustrati in modo semplice, i risultati scientifici ottenuti del progetto pluriennale “Biodiversity of epibenthic diatom communities in polar areas: a taxonomical and ecological analysis” che mira alla comprensione del ruolo ecologico delle microcomunità bentoniche (colonizzanti i fondali marini e il ghiaccio) in relazione ai cambiamenti globali che stanno investendo con particolare aggressività le aree polari.

26/11/@9:45
09:45 — 11:00 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole, Per le Università

POSTI ESAURITI