Laboratorio di Geoarcheologia. Il telerilevamento per la ricostruzione del paleoambiente e del contesto archeologico

(cod. A259)

A cura del Dipartimento Asia, Africa e Mediterraneo, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

Le attività laboratoriali dimostrano come determinate regioni del pianeta abbiano subito radicali cambiamenti climatici e come l’uomo si sia adattato. Alla luce delle esperienze raccolte, i visitatori vengono sensibilizzati sui potenziali futuri cambiamenti climatici in grado di alterare radicalmente le nostre abitudini. Si esaminano i casi della desertificazione e della nascita delle oasi nella Penisola arabica, dove le attuali riserve idriche di “acqua fossile” non rinnovabile impongono una profonda riflessione sul loro utilizzo.

28/11/@9:45
09:45 — 11:00 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole

PRENOTA