Istruzione, ricerca e medicina in Africa

Registrazione su Eventbrite
A cura del Dipartimento di Farmacia, Università degli Studi di Napoli “Federico II”

INTRODUCE: Pasquale Maffia, Professore Associato di Immunologia presso l’Università di Glasgow, Regno Unito e Ricercatore in Farmacologia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, studia il ruolo della risposta immuno-infiammatoria nelle patologie cardiovascolari.

RELATORI:
Mayowa Ojo Owolabi, Preside della Facoltà di Medicina di Ibadan in Nigeria, è un esperto mondiale nel campo della neurologia nell’Africa sub-sahariana.

Ntobeko Ntusi, Preside della Facoltà di Medicina presso l’Università di Cape Town, i suoi studi vertono sulla comprensione dell’ipertensione e delle malattie cardiache in Sudafrica.

Wilson Mandala Oda, Professore alla Malawi University of Science and Technology e al College of Medicine dell’Università del Malawi, le sue ricerche si incentrano sullo studio della malaria.

MODERA: Luca Carra, giornalista scientifico e direttore di Scienza In Rete

Webinar in lingua inglese · In questo Café Scientifique virtuale, tre scienziati di tre diversi paesi africani (Nigeria, Malawi e Sud Africa) racconteranno lo stato della ricerca e della medicina in Africa e l’importanza dell’istruzione e dell’università per risolvere i problemi sanitari. Si discuterà anche di come l’Europa possa beneficiare dalla collaborazione con l’Africa subsahariana sia in termini di ricerca che e di scambio di studenti. Una grande opportunità per discutere le sfide e le opportunità che caratterizzano il presente e il futuro dell’Africa ed imparare di più sulla vita quotidiana e le problematiche del continente.

24/11/@11:00
11:00 — 12:15 (1h 15′)

Da remoto

Per le Università, Per Tutti

REGISTRATI