Il giro del mondo in 10 molecole

(cod. A162)

A cura di AIRicerca con la Cornell University di Ithaca

RELATORE: Daniele Visioni, Ricercatore in chimica e fisica dell’atmosfera, Cornell University di Ithaca, New York

INTRODUCE: Gerardo Pappone, Università degli Studi di Napoli Parthenope, CTS di Città della Scienza

La vita sul nostro pianeta nella sua infinita varietà sa essere incredibilmente tenace e resistente. Allo stesso tempo, le condizioni affinché essa possa svilupparsi ci appaiono estremamente fragili. Sul nostro pianeta, infatti, una manciata di molecole da sole decidono la nostra sopravvivenza, riscaldandoci e proteggendoci dai pericoli dello spazio cosmico: acqua (che sia in forma liquida, solida o gassosa), anidride carbonica, ozono e acido solforico. Modeste combinazioni di quattro elementi, ossigeno, idrogeno, carbonio e zolfo, ma ognuna con una sua precisa parte nel mantenere abitabile la Terra. Scopriamo insieme perché ciascuna di queste molecole è fondamentale per la nostra sopravvivenza, e come dal ribollente magma nelle profondità del pianeta fino al Sole sopra le nostre teste, il sistema Terra si sia mantenuto stabile abbastanza da permetterci di divenire ciò che siamo: solo così potremo comprendere in che modo le nostre attività minaccino di spezzare questo equilibrio.
L’evento racconta con 10 scatti, i composti che regolano il clima del nostro pianeta e la sua abitabilità, evidenziando come l’attività umana li influenza. Quindi ghiacci, oceani, nuvole, anidride carbonica, ozono e altro; attraverso vere immagini e grafici.

25/11/@15:00
15:00 — 16:15 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole, Per Tutti

POSTI ESAURITI