Pianeta CNR · Green Commons: Città, natura, comunità

(cod. A87)

A cura dell’Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo CNR-IRISS

MODERA: Antonella Violano, Dipartimento di Architettura e disegno industriale, Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”

DISCUSSANT:

Massimo Clemente e Eleonora Giovene di Girasole, CNR IRISS

SI CONFRONTANO:

  • Maria Cerreta, Dipartimento di Architettura Università Federico II e CNR IRISS
  • Aldo Di Chio, Vulcanica Architettura
  • Raffaella Papa, Spazio alla Responsabilità
  • Franco Rendano, BE-GREEN
  • Gaia Daldanise, AiGU Campania

Elisabetta Masucci, Green Blue DaysCostruire il collegamento tra le comunità e l’ambiente che li circonda, rendendole partecipi, può contribuire a pianificare e gestire città sostenibili. Questo in linea anche con gli obiettivi dei “Sustainable Development Goals” (SDGs) dell’Agenda 2030, in particolare con il goal 11 “Città e comunità sostenibili”.

Obiettivo del Café Scientifique è quello di un confronto tra ricercatori, esperti, imprenditori del green e associazioni su strumenti, processi ed approcci collaborativi capaci di costruire il collegamento tra le comunità e l’ambiente che li circonda, rendendole partecipi della sua pianificazione e gestione. Questo in linea con la Responsabilità Sociale d’impresa (RSI) intesa come la responsabilità delle imprese relativa agli impatti che le loro attività hanno sulla società, sul territorio e sull’ambiente.

Attraverso una prima fase di ascolto di ricercatori ed esperti sul tema ci si apre al confronto con associazioni e imprenditori che stanno lavorando sulla costruzione di una “città green”, per concludersi con un focus con i ricercatori CNR IRISS su come mettere a sistema queste forze per costruire una green commons quale nuovo modello di gestione e di governance.

23/11/@17:00
17:00 — 18:15 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole, Per le Università

POSTI ESAURITI