Emergenza microplastiche: il mal dei mari _Progettazione di farmaci con focus su farmaci anti-covid

(cod. A129)

A cura dell’Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare CNR-IBBC

MODERA: Giuliana Catara, Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare CNR-IBBC

La recente pandemia causata da SARS-CoV-2 rappresenta solamente la punta dell’iceberg di un sistema ormai al collasso, che si aggiunge ad una serie di problematiche di portata planetaria, quali i cambiamenti climatici, la sicurezza ambientale e alimentare, la scarsità di risorse energetiche. Attraverso i loro interventi, i ricercatori dell’Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare del CNR di Napoli richiamano l’attenzione pubblica su temi di interesse sociale. In particolare, vengono affrontati i temi dell’insorgenza delle malattie infettive e la necessità della profilassi vaccinale, lo sviluppo di farmaci innovativi, con un focus sulla progettazione di terapie anti-COVID19; viene analizzata a fondo l’emergenza della crescente contaminazione nei mari delle microplastiche, passando dal mare Nostrum al mare Antartico, e l’impatto negativo sugli ecosistemi acquatici fino alle soluzioni biotech per contrastare l’uso indiscriminato dei pesticidi, per la tutela ambientale ed alimentare.

24/11/@11:15
11:15 — 12:30 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole, Per le Università

POSTI ESAURITI