Lo sviluppo delle tecnologie di produzione nel mondo antico attraverso l’impiego di risorse naturali

(cod. A223)

A cura del Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Attraverso attività laboratoriali sono illustrate alcune tecnologie di produzione impiegate a partire dai tempi più remoti, per la realizzazione di manufatti e costruzioni e che prevedono l’impiego di risorse disponibili in natura, come la pietra, il legno, l’argilla e l’acqua. L’obiettivo è quello di spiegare, attraverso l’archeologia, alcuni processi produttivi impiegati dagli Antichi per la creazione di oggetti quotidiani e per l’edificazione delle prime unità abitative, che implicavano l’utilizzo di risorse naturali. Viene, in questo modo, messa in evidenza la ricchezza che il Pianeta Terra ha offerto all’uomo sin dagli albori della sua esistenza.

28/11/@12:15
12:15 — 13:30 (1h 15′)

Da remoto

Per le Famiglie, Per le Scuole, Per le Università, Per Tutti

PRENOTA