Pianeta CNR · All’esplorazione del microbiota: un microcosmo da (ri)scoprire per comprendere la vita sul nostro pianeta ed affrontare i suoi cambiamenti.

(cod. A281)

Il microbiota è la popolazione di microorganismi che vive intorno (anche negli ecosistemi più estremi) e dentro gli altri esseri viventi: animali, vegetali, funghi e talvolta altri batteri, stabilendo complesse relazioni con i propri ospiti, con l’ambiente e tra i diversi ceppi batterici. La scoperta del microbiota, o meglio, dei sui ruoli, è una delle più recenti tendenze della ricerca in molti campi strategici.

INTRODUCE: Alessandra Drioli, Fondazione Idis-Città della Scienza

MODERA: Pietro Amodeo, CNR-ICB

RELATORI:

Emanuele Fiore (CNR-IPCB), Rappresentante Delegato del Presidente del CNR presso l’UMI CNR/Université Laval: L’unita mista internazionale CNR-Université Laval.
Una breve introduzione al progetto UMI CNR/Laval ed alle sue prospettive future.

Vincenzo Di Marzo (CNR-ICB, UMI Laval), Coordinatore dell’Unità Mista CNR – Université Laval: Introduzione con visita dei laboratori dell’Université Laval a Quebéc.
Questa introduzione presenta l’Unità mista internazionale (UMI), un’unità di ricerca bilaterale tra Consiglio nazionale delle ricerche (CNR) italiano e Université Laval canadese, mostrando come esplori questo prezioso ma complesso micro-universo, alla ricerca di conoscenze scientifiche e risposte (bio)tecnologiche nei campi della salute, dell’alimentazione, dell’ambiente, dell’economia.

Rosaria Villano (CNR-ICB): Immagini della sintesi organica e del microbioma: un connubio vincente per esplorare i laboratori chimici in miniatura dei batteri.
I batteri del microbiota assistono le normali funzioni dell’organismo producendo metaboliti spesso essenziali, quindi possono essere considerati veri e propri “laboratori chimici” su scala microscopica. I chimici, attraverso la sintesi organica, giocano un ruolo fondamentale per identificare questi metaboliti e comprenderne i meccanismi di produzione. Con una presentazione corredata da video di reazioni si mostra come studiare questi sistemi nel rispetto l’ambiente, seguendo i princìpi della “Green Chemistry”.

20/11/@15:30
15:30 — 16:45 (1h 15′)

Da remoto

Per le Scuole

POSTI ESAURITI